Cosa fare a settembre: manifestazioni e sagre aspettando insieme l’autunno.

Eccoci di nuovo qui con il nostro appuntamento mensile! Ormai sapete tutti come funziona, no? In questo post vi consiglierò alcuni eventi che si svolgeranno il prossimo mese dal nord al sud Italia. Perciò, bando alle ciance! Ecco a voi qualche idea su cosa fare a settembre:

Nord Italia

2 settembre: Il Magico Mondo del Cosplay. 
Valeggio sul Mincio (VR) c/o Parco Giardino Sigurtà.
Set fotografici, sfilate, musica e molto altro al Parco per una giornata interamente dedicata al Cosplay; da quest’anno, inoltre, c’è anche un’area dedicata al mondo di Harry Potter. Ospite d’onore la cosplayer Giorgia Vacchini. Se ti presenti alla biglietteria col tuo vestito da cosplayer, l’entrata è gratuita!

7 / 16 settembre: Ferrara Baloons Festival. 
Ferrara (FE).
A pochi passi dal centro storico, questo festival si propone di intrattenere gli spettatori con spettacoli, animazioni e manifestazioni aerostatiche. Nato tredici anni fa, cresce di anno in anno, diventando di sempre maggior importanza.

8 / 9 settembre: Rivivi il Medioevo. 
Castell’Arquato (PC). 
Due giorni di totale immersione nel Medioevo, nel suggestivo borgo di Castell’Arquato. Un’esperienza da non perdere per tutti gli appassionati delle rievocazioni storiche. Accampamenti, battaglie, stand gastronomici con prodotti tipici, ma anche giochi per bambini: a “Rivivi il Medioevo” ce n’è per tutti i gusti!

Centro Italia

31 agosto / 2 settembre: Sagra della Porchetta di Ariccia. 
Ariccia (RM).
Cosa c’è di meglio di una buona porchetta gustata ad una sagra di paese, magari in compagnia di un bicchiere di vino? Se poi la location è nientemeno che Ariccia, patria della porchetta… Per la 68esima edizione della sagra vi aspettano stand gastronomici e spettacoli di vario genere, per una festa con i fiocchi.

22 settembre: GT Cup 2018. 
Campagnano di Roma (RM) c/o Autodromo di Vallelunga.
Se siete appassionati di motori, la GT Cup è quello che fa per voi. Trackday, meeting, ma anche tante attività gratuite per il pubblico, tra i quali un test drive al di fuori dell’autodromo (provato a Monza, spettacolare!) e la possibilità di fare un giro di pista accanto ad un pilota professionista. Niente male, vero?

Sud Italia

21 / 30 settembre: Cous Cous Fest.
San Vito Lo Capo (TP).
Degustazioni, cooking show, ma anche spettacoli e concerti con artisti del calibro di Ermal Meta, The Kolors e Le Vibrazioni (molti dei quali gratuiti), per un evento che celebra il cous cous, definito “il piatto della pace e dell’integrazione”.

 

Voi avete già programmi per il prossimo mese?

Jess

Ti potrebbe interessare anche...

Cosa fare a Novembre, tra tartufi e fumetti. Novembre è uno di quei mesi che salterei a piè pari: l’invasione di cimici (bleah!), le giornate cupe, l’uscire dall’ufficio con il buio… di tutto que...
Cosa fare a ottobre, un mese ricco di iniziative. Per la maggior parte degli italiani (a parte qualche fortunato giù al Sud), si sa, ottobre sancisce definitivamente la fine dell’estate. Le persone co...
Cosa fare ad agosto: gli appuntamenti da non perdere. Se come me siete sempre alla ricerca di eventi, sagre, fiere e manifestazioni di qualsiasi genere, questo è il post adatto a voi! O meglio, la serie d...

8 commenti su “Cosa fare a settembre: manifestazioni e sagre aspettando insieme l’autunno.”

  1. Ciao Jessica, bella questa tua iniziativa di fare un post sugli eventi del mese! Io del cous cous festival già ne avevo sentito parlare l’anno scorso in Sicilia e mi piacerebbe tanto andarci. Anche le rievocazioni storiche però mi attraggono molto!

  2. Il Baloons Festival deve essere molto suggestivo, purtroppo sono stretta con i tempi altrimenti ci farei un pensierino. Anche in Salento, dove vivo, ci sono tanti eventi carini a settembre e sai… è un mio mese favorito. 🙂

    1. Sì, dev’essere veramente carino! 🙂 Nemmeno io riesco ad andare, purtroppo, sarà per un altro anno!
      Io settembre invece non lo sopporto proprio, sai? XD

    1. Bene, mi fa davvero piacere! 😄 Fortunati loro! Peccato per l’infinita distanza che mi separa da San Vito Lo Capo, perché mi pare davvero interessante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.